Uscivano da Centro di accoglienza per rubare: arrestate 3 nigeriane

Condividi

 

ROCCA DI PAPA (cronaca) – Avevano arraffato merce per 200 euro. Beccate dai carabinieri.  nota stampa dei carabinieri

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata hanno arrestato 4 persone. Si tratta di 3 cittadine nigeriane, tutte domiciliate presso nel Centro di prima accoglienza per richiedenti asilo a Rocca di Papa e già note alle forze dell’ordine, bloccate appena dopo aver asportato varia merce, del valore di oltre 200 euro, da un esercizio commerciale in via Carnevale.



In manette anche un 62enne romano, senza occupazione e con precedenti, sorpreso a rubare capi di abbigliamento sportivo, dopo averne forzato le placche antitaccheggio, da un megastore in via Mary Pandolfi De Rinaldis. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari mentre tutta la merce è stata recuperata e riconsegnata ai negozi.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -