In Campidoglio come all’osteria, bestemmia del consigliere Pd

Condividi

 

Non è uno scherzo di pessimo gusto, ma in Campidoglio ci sono consiglieri che pensano di stare in osteria. Marco Palumbo, consigliere del Pd, spara una bestemmia su Dio in piena seduta in streaming, che è stata ascoltata da tutti. Imbarazzatissima ovviamente l’interprete della lingua dei segni e il presidente dell’assemblea capitolina De Vito ha dovuto precipitarsi a interrompere la seduta.

È accaduto durante la seduta di oggi del consiglio comunale di Roma, tenuta rigorosamente in videoconferenza, e al consigliere del Pd è scappata una bestemmia. Il guaio è che non è scappata al microfono, che l’ha fatta rimbalzare forte e chiara alle orecchie degli esterrefatti colleghi. Il clamoroso episodio è stato documentato da leggo.it e rilanciato da Dagospia, che ha anche pubblicato i video del momento in cui Marco Palumbo, consigliere del Pd, si è lasciato sfuggire parole irripetibili.



Galeotto il microfono aperto, che ha costretto il presidente dell’aula Giulio Cesare ad interrompere la seduta tra gli sguardi increduli di tutti i consiglieri comunali presenti, tra l’altro dopo alcuni secondi di silenzio e grande imbarazzo. Il consigliere si è poi scusato, ha anche provato a giustificarsi, ma ha tradito un certo nervosismo, adducendo poco chiari problemi tecnici.

Cosa abbia spinto il consigliere dem Marco Palumbo alla bestemmia non è chiaro. Le ipotesi non mancano. Dal video pubblicato da Dagospia si sente in sottofondo il pianto di un bambino. Forse si è lasciato andare alla bestemmia per questo motivo? Del resto, l’emergenza coronavirus ha evidenziato le difficoltà dello smart working quando si hanno figli a casa. Ma resta comunque una ipotesi, anche perché non è chiaro chi fosse il genitore.

Il piddino che sui social sembra tanto cattolico

Dal canto suo, Palumbo si è poi scusato quando la seduta del consiglio comunale è ricominciata. «Questa volta il microfono è volutamente aperto. Io chiedo scusa, da ieri mi sono prenotato per la votazione elettronica e ogni tanto mi arrivano messaggi che mi bloccano tutto». Quindi, la bestemmia potrebbe essere legata a non meglio precisati problemi tecnici sorti durante la diretta.

Ma quello che molti hanno fatto notare sul web è che il consigliere del Pd Marco Palumbo si dichiara cattolico. Sui social pubblica spesso anche notizie sul Papa o frasi tratte dalla Bibbia, quindi stupisce che abbia tirato in ballo proprio Dio bestemmiando.

www.7colli.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -