Minaccia la ex con un’ascia, arrestato e subito rilasciato

Ha lanciato dalla finestre gli indumenti e gli effetti personali della ex e l’ha minacciata con un’ascia. È accaduto ieri mattina a Quartu Sant’Elena, vittima una donna di 40 anni. Gli agenti del commissariato hanno arrestato per maltrattamenti e minacce un 48enne. Al 113 sono arrivate le telefonate dei residenti che segnalavano la presenza di un uomo armato di ascia su un terrazzino, mentre buttava in strada i vesiti e altri oggetti della ex.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante. Le fasi dell’arresto non sono state semplici: alla vista degli agenti, infatti il 48enne ha continuato a inveire contro la donna brandendo l’ascia. Uno dei poliziotti, che è anche un giocatore di football americano, è riuscito a ‘placcarlo’ e disarmarlo. Dai successivi accertamenti è emerso che l’episodio di ieri era solo l’ultimo di una lunga serie. Processato direttissima, l’uomo è stato rimesso in libertà ma con il divieto di avvicinamento alla ex.  ANSA

Condividi