Boldrini: la task force non rispetta la parità di genere

Per Laura Boldrini, il problema non è l’esistenza stessa di una cosiddetta “task force” formata da 450 presunti esperti che prendono decisioni importanti per la popolazione, senza mai essere votati. Il problema è invece che le donne siano poco rappresentate.

“Ho depositato insieme a 42 deputate interrogazione a governo per chiedere di rispettare parità di genere in task force e prossime nomine. Quando toccherà farle al Parlamento se non ci sarà significativa presenza femminile non le voterò. E non sarò l’unica”.

Lo scrive su Twitter la deputata del Pd Laura Boldrini

Coronavirus, il dramma della Boldrini

Condividi