Coronavirus, la Turchia sospende i voli con l’Italia

La Turchia ha sospeso tutti i collegamenti aerei con l’Italia, a seguito dell’emergenza coronavirus. A comunicarlo il ministro della Salute turco Fahrettin Koca tramite un comunicato rilanciato sul suo profilo Twitter. La stessa misura precauzionale è stata presa per i voli con la Corea del Sud e l’Iraq. Lo stesso era già stato fatto con l’Iran.

Nei giorni scorsi il ministero degli Esteri di Ankara aveva già sconsigliato ai cittadini di recarsi nelle regioni italiane al centro dell’epidemia. La Turchia non ha confermato alcun caso di contagio da coronavirus nel Paese.

Condividi