Coronavirus: Corea Sud mobilita esercito per disinfettare stazione Dongdaegu

Coronavirus: la Corea del Sud mobilita il suo esercito per disinfettare la stazione di Dongdaegu.

(ansa) La Corea del Sud ha annunciato di aver registrato altri 219 nuovi casi di coronavirus: secondo i dati del Korea Centers for Disease Control and Prevention (Kcdc), i contagi totali sono saliti a 3.150, di cui 17 morti.
Degli 813 casi complessivi di oggi, un nuovo record su base quotidiana, 657 sono stati accertati a Daegu, il focolaio legato alla setta della Chiesa di Gesù Shincheonji, mentre altri 79 sono relativi alla vicina provincia di North Gyeongsang.

Condividi