Concerto congolese, violenze e auto incendiate a Parigi

A margine del concerto di una star congolese sono scoppiate violenze a Parigi. Si trattava di manifestazione di oppositori politici congolesi a margine del concerto di un rapper. Sono state bruciate auto e moto; attualmente è in corso un incendio alla stazione dei treni ‘Gare de Lyon’.

Gli oppositori dell’attuale regime del Congo avevano diramato appelli a dimostrare con l’intenzione di scontrarsi con gli spettatori del concerto del Rapper Fally Ipupa, sostenitore dell’attuale presidente. Ai vigili del fuoco è stato impedito di spegnere l’incendio.

Condividi