Roma, deruba malati al Gemelli: arrestato romeno

Alle 13:20 circa di mercoledì, due pazienti, di ritorno nelle stanze dopo essersi allontanati per andare al bar dell’ospedale, hanno sorpreso un uomo a frugare tra le loro cose. Quando si è visto scoperto, il ladro ha spintonato uno dei due, scappando.

Una fuga durata poco dato che il personale addetto alla vigilanza lo ha fermato prima che uscisse dal policlinico affidandolo agli agenti di polizia intervenuti. Alla fine degli accertamenti il rapinatore, un uomo di 46 anni di origini romene, è stato accompagnato presso gli uffici di Polizia dove è stato arrestato per tentata rapina. affaritaliani.it

Condividi