Coronavirus, superati i 100 casi in Italia

“Siamo a 89 contagiati in Lombardia”. Lo dice il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a SkyTg24, parlando dei casi di coronavirus nel nostro Paese, aggiungendo che “sì, dovremmo aver superato i 100 contagi in Italia”.

Il governatore spiega che “ci sono già due strutture a disposizione” per accogliere le persone in quarantena e “stiamo predisponendo altri luoghi per ricoverarli perché il numero sarà molto rilevante. Abbiamo individuato inoltre un ospedale dismesso e poi chiederemo se ci sono strutture private alberghiere che si mettono a disposizione”.

Sulla decisione di non interrompere Schengen, Fontana osserva: “Io penso che si debba esser cauti nel dire di sì ma anche nel dire di no. Qualche controllo maggiore, qualche attenzione in più alle frontiere… come avrebbe dovuto essere fatta anche nel passato quando sollecitavamo misure di queste genere. Non lo dico per fare polemica ma qualche attenzione va posta”.  ADNKRONOS

Condividi