Coronavirus, donna contagiata a Codogno è insegnante

La donna contagiata dal coronavirus insegna a Codogno; per questo si sta decidendo come procedere a scuola anche se, secondo quanto si apprende, era in congedo maternità e da alcune settimane non andava a scuola. Stando a quanto apprende l’AGI, è incinta all’ottavo mese.

Si sta cercando di ricostruire come il marito abbia contratto il virus: da quanto si sa il 38enne sarebbe andato a cena con un amico che tornava dalla Cina a fine gennaio, ma non è detto che sia stato quello il momento del contagio, visto che i giorni trascorsi da quel momento sarebbero più di quelli finora considerati il periodo di incubazione del virus.

Condividi