Prodi confessa: “avevo il compito obbligatorio di privatizzare”

Condividi

 

Distruzione dell’industria italiana, Prodi confessa: “Il compito, obbligatorio per tutti i nostri riferimenti europei, era di privatizzare”. “Bisognava – dice – si immagini se ero contento..”
Però ha eseguito gli ordini del controiniziato Draghi, senza ribellarsi.

Paolo Barnard: “Prodi è un sicario che ha distrutto le imprese italiane”

 

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Prodi confessa: “avevo il compito obbligatorio di privatizzare””

  1. MA VOI COMUNISTI LO AVETE NEL D.N.A,ED E PER QUELLO CHE DOVETE SCOMPARIRE!!!!!

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -