Auchan-Conad annuncia 817 licenziamenti

La prima trance di licenziamenti si abbatte soprattutto sugli impiegati ex Auchan: 817 persone di cui più della metà impiegate nella sede di Rozzano.

Come scrive www.ilsole24ore.com, con una secca comunicazione inviata alle parti sociali Margherita Distribuzione, la bad company di Bdc, la joint venture creata da Conad e Wrm group del finanziere Raffaele Mincione, dichiara di «avviare una procedura collettiva di messa in mobilità del personale eccedentario addetto presso le strutture operative ed organizzative di Sede centrale (Rozzano) e periferiche (Ancona, Roncadelle, Vicenza, Offagna, Roma, Catania), nonché presso ulteriori uffici distaccati delle sedi di cui si tratta dislocati in alcuni ipermercati e depositi sul territorio nazionale».

Nella comunicazione vengono dichiarate performance in calo, che minacciano il dissesto economico-finanziario del Gruppo. Questa fase della procedura si concluderà entro l’anno.

I deputati Pd

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi