Nave Ocean Viking preleva 39 migranti a 35 miglia dalla Libia

Prima dell’alba di questa mattina la Ocean viking ha completato il recupero di 39 “migranti” dal solito barcone in difficoltà, a 35 miglia a nord dalla costa libica.

“Nonostante il vento forte e le onde alte i sopravvissuti, tra cui cinque donne, sono stati salvati”. Lo comunica Msf Sea sul suo profilo twitter.

A ricevere la richiesta d’aiuto  è stata Alarm Phone, la piattaforma che fornisce assistenza ai profughi in difficoltà e monitora la situazione: “Alle 2.06 di notte siamo stati chiamati da una barca in pericolo con 39 persone in fuga dalla Libia”, hanno raccontato, siegando che la barca su cui viaggiavano i rifugiati stava “imbarcando acqua e il motore era in avaria“. A quel punto, sarebbe stata contattata Ocean Viking, che ha portato in salvo le persone a bordo.

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi