Autostrade, allo studio maxi multa invece della revoca

Una maxi-multa nei confronti di Autostrade per l’Italia come possibile alternativa alla revoca. Sarebbe questa, secondo quanto si apprende da fonti di governo, una delle strade allo studio per chiudere il dossier sulla concessione di Aspi aperto dopo il crollo del ponte Morandi.

“Sono certo che quello sia il risultato che dobbiamo ottenere, perché è evidente la sensazione di insicurezza sui nostri cittadini”. Così il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, alla domanda sulla revoca della concessione ad Autostrade per l’Italia (Aspi) controllata da Atlantia, ospite di Porta a Porta in onda in seconda serata su Rai Uno. A chi gli faceva notare l’esborso necessario, ha replicato “Vedremo quello che c’è da pagare”. ansa

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi