Gregoretti: follia dell’Anpi rimuovere targa dedicata a Quattrocchi

Genova – E’ stata rimossa a tempo di record, sul ponte Firpo che attraversa il Bisagno nel quartiere di Marassi, la lapide che doveva essere scoperta oggi per intitolare alla memoria di Fabrizio Quattrocchi il “ponte contestato”.
Nella serata di ieri, la decisione di sospendere la cerimonia di intitolazione, dopo giorni di accesa bagarre politica e di duro scontro tra il sindaco Bucci e l’Anpi per la decisione di cambiare nome alla passerella da tutti conosciuta come Ponte Firpo in onore del partigiano Attilio, morto nelle vicinanze nel 1945.

Il commento del direttore Marco Gregoretti, giornalista.

Condividi