Disastro Venezia? Subito una poltrona: nominata super-commissario Elisabetta Spitz

Condividi

 

Dopo il disastro a Venezia, la politica che fa? Presto detto: si inventa un’altra poltrona, mentre il Mose – per esempio – continua a restare soltanto un’idea. Elisabetta Spitz (ex direttore dell’Agenzia del Demanio), infatti, è stata nominata commissaria per l’emergenza. Si tratta dell’ex Agenzia del Demanio. E tra chi si interroga su che cosa possa fare il supercommissario c’è, sempre per esempio, Mario Giordano, il quale su Twitter non cela tutto il suo scetticismo al riguardo.

Cioè spiegatemi – cinguetta il conduttore di Fuori dal Coro -: ci sono due commissari (costo 560mila euro l’anno) che non hanno cavato un ragno dal Mose, e noi che facciamo? Nominiamo il supercommissario? E che fa il supercommissario? Commissario i commissari?”, conclude ironico Mario Giordano. Poco da aggiungere.  liberoquotidiano.it

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -