Napoli invasa dai rifiuti, cumuli ovunque

Condividi

 

“Napoli è ormai sempre più invasa dalla spazzatura. Ovunque ti giri ci sono cumuli (enormi, grandi o piccoli) di immondizia ovunque. Un grosso problema igienico che invade l’intera città, dal centro alle periferie. Una criticità che, con le calde temperature che non ne vogliono sapere di scendere, si trasforma in un’emergenza. Molte aree sono invase da un terribile tanfo insopportabile, e molto spesso e colpa anche dell’inciviltà dei cittadini che gettano i rifiuti in modo errato o dove capita”. Lo afferma in una nota Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi per la Campania.

“Ogni giorno ci arrivano segnalazioni di cittadini esasperati, costretti a far fronte a montagne di spazzatura e discariche a cielo aperto. Siamo molto preoccupati – ha aggiunto Borrelli – la situazione è davvero delicata. Chiediamo uno sforzo maggiore all’Asia per rimuovere quanta più immondizia possibile e rendere la città più pulita. Una città che oggi, purtroppo, è davvero sporchissima”.



“Abbiamo voluto dare priorità allo svuotamento dell’Icm che ha richiesto l’impiego di mezzi che quelli sono e quindi non si può recuperare tutto nello stesso tempo. In città c’è ancora qualche piccola sofferenza ma siamo in netto recupero”. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, parlando della situazione rifiuti nella città di Napoli. Da qualche giorno continuano le proteste dei cittadini davanti all’ex Icm in via Nuova delle Brecce, nel quartiere Barra (Napoli). ASKANEWS

De Magistris: ”Napoli pronta a offrire casa ai migranti”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -