Revocata scorta a Capitano Ultimo, ‘la mafia festeggia’

Condividi

 

E’ stato revocato il servizio di tutela disposto in favore del Capitano Ultimo. E’ lo stesso Sergio De Caprio, l’ufficiale che mise le manette ai polsi di Totò Riina, a denunciarlo su Facebook.

“Recupereranno due militari. La Mafia di Leoluca Bagarella, Biondino Salvatore e Matteo Messina Denaro brinda felice: hanno vinto tutti. Sì, le iene festeggiano sul cadavere dei leoni. Ma le iene rimangono iene e i leoni leoni”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -