Polonia al voto, la destra sovranista vince con il 44%

Condividi

 

Il partito di destra “Diritto e Giustizia” (Pis) del leader Jaroslaw Kaczynski ha vinto le elezioni parlamentari in Polonia con il 43,6%: lo riferisce l’emittente polacca Tvn 23 annunciando gli exit-poll Ipsos. Il principale gruppo di opposizione, la Coalizione civica di centro liberale formato dalla Piattaforma civica fondata dal presidente dell’Unione europea Donald Tusk avrebbe raccolto il 27,4%.

Sempre secondo l’exit poll Ipsos, La Sinistra (Lewica) che unisce ad altri partiti l’Alleanza della sinistra democratica (Sld) rimasta fuori dal parlamento nel 2015 avrebbe preso l’11,9%. Alla coalizione polacca (Kp), il blocco che include il ruralista e conservatore Partito Popolare Polacco (Psl) andrebbe il 9,6%. I nazionalisti della Confederazione Libertà e Indipendenza otterrebbero il 6,4%. ansa

Partiti nazionalisti in declino in Europa? No! Balle della stampa italiana

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -