Salvini firma divieto d’ingresso per nave Ong tedesca Lifeline

ROMA – Da fonti del Viminale si apprende che il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha firmato il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque italiane per la nave Eleonore, battente bandiera tedesca. Il provvedimento è già stato trasmesso ai ministri della Difesa e delle Infrastrutture e Trasporti. La nave Eleonore, della ong tedesca Lifeline, ha prelevato 101 clandestini a bordo di un gommone in Libia.

Ira di Orfini (Pd)

“Salvini chiude i porti alla Ong Lifeline con 101 persone a bordo. Presidente Giuseppe Conte, mentre parliamo di possibili governi tra un ultimatum e l’altro, potrebbe cortesemente evitare che chi agisce su sua delega continui con politiche disumane? A proposito di discontinuità”. Così su Twitter Matteo Orfini, deputato Pd.

Condividi