Pd, Fico premier sarebbe “un ottimo punto di partenza”

Se il M5s facesse il nome di Roberto Fico, sarebbe “un ottimo punto di partenza”. Così fonti del Nazareno commentano l’ipotesi che sembra crescere nelle ultime ore e che vedrebbe il presidente della Camera possibile premier di un governo M5s-Pd. L’idea è emersa in un vertice della maggioranza Pd e vedrebbe concordi i renziani.

Già da giorni una parte dei parlamentari pentastellati si era espressa a favore della premiership di Roberto Fico, l’attuale Presidente M5s della Camera. L’idea vedrebbe d’accordo sia i renziani che Zingaretti. Dopo i no a Conte e Di Maio premier, il segretario PD considererebbe accettabile il nome di Fico, che nell’anno e mezzo passato aveva sempre avuto cura di distinguere la propria posizione sui temi della sicurezza da quella ufficiale del Movimento.

Attribuire la presidenza del consiglio a Roberto Fico, nel Movimento fin dalle origini e molto vicino a Beppe Grillo, sembra mettere d’accordo più le varie correnti del PD che quelle dei pentastellati. rainews.it

Condividi