Insulti osceni, Meloni querela l’ex brigatista Etro

“Questo individuo è un ex brigatista italiano condannato per concorso nel sequestro e nell’omicidio di Aldo Moro e nell’eccidio della scorta”. E’ quanto scrive su Facebook Giorgia Meloni, annunciando una querela nei confronti dell’ex br Raimondo Etro. La presidente di Fdi posta una foto dell’uomo e pubblica gli insulti rivolti dall’ex terrorista rosso a lei quando era incinta.

“Invece di passare il resto dei suoi giorni dentro una cella a vergognarsi, questo mezzo uomo passa le sue giornate comodamente a casa – mantenuto da voi con il reddito di cittadinanza – a insultare di qua e di là. Io sono il suo bersaglio preferito, e siccome mi sono stufata ho deciso di querelarlo”. “E nonostante siano parole oscene -scrive la presidente di Fdi- ho deciso di metterle qui, perché tutta Italia deve leggere lo schifo che scrive questo essere”.

Condividi