Lampedusa, Nicolini (Pd): ‘mettiamo i piedi sullo striscione leghista’

“Sul molo di Lampedusa neutralizziamo uno striscione leghista con la scritta “scafisti”, mettendoci i piedi sopra, ma tanti piedi, proprio tanti tanti. Siamo qui per accogliere i naufraghi (clandestini, ndr) e ringraziare chi li ha salvati, non per farci insultare”.

Così, sui social, l’ex sindaca di Lampedusa, Giusi Nicolini, che nella notte ha accolto al porto commerciale gli 83 migranti a bordo della Open Arms. Un gruppo di simpatizzanti della Lega, guidati da Angela Maraventano, ha gridato slogan contro la ong spagnola e ha portato uno striscione con su scritto ‘Scafisti’, poi tolto. (AdnKronos)

Condividi