Immigrazione clandestina, Open Arms rifiuta pure i porti delle Baleari

La Spagna si dice pronta ad accogliere la Open Arms anche nel suo piu’ vicino porto di Minorca, ma la ong rifiuta per via della distanza: “Queste persone devono sbarcare subito”.

Salvini attacca: “Rifiutare e’ inaccettabile”. Attesa oggi la decisione del Consiglio di Stato sul ricorso presentato dal ministro dell’Interno contro il Tar che ha dato l’ok all’ingresso della nave. ansa

Salvini: ”La Ong spagnola rifiuta il porto offerto dalla Spagna!
Incredibile e inaccettabile, organizzano crociere turistiche e decidono loro dove sbarcare???
Io non mollo, l’Italia non è più il campo profughi d’Europa.”

Condividi