Merkel propone navi di Stato per prelevare “migranti”

La Germania auspica una riedizione dell’operazione europea “Sophia” e di “navi “statali” che salvino i cosiddetti ”migranti in pericolo”. E’ quanto emerge da dichiarazioni rese dalla cancelliera Angela Merkel e dal portavoce del governo tedesco che ha sottolineato come Berlino sia rammaricato “che la missione Sophia sia stata fermata dato che in Europa semplicemente non c’era unità” sulla questione della ripartizione dei migranti salvati in mare.

Condividi