Bologna: macelleria asiatica infestata da scarafaggi

Condividi

 

Scarafaggi nella macelleria, insetti tra sacchi di cibo: controlli a tappeto in centro
Invasi da “una colonia di scarafaggi, ‘disturbati’ mentre dormivano tra i sacchi di riso basmati”. Questo hanno trovato i Carabinieri della Stazione Bologna che hanno svolto una serie di controlli a diversi negozi alimentari nel centro di Bologna, tra Strada Maggiore e piazza Verdi.

Nel corso di questi controlli, in cui è impegnata una decina di militari, i Carabinieri bolognesi, affiancati dai colleghi del Reggimento Carabinieri Emilia-Romagna, hanno trovato gli scarafaggi nel corso di un’ispezione in una macelleria asiatica di Strada Maggiore.



Oltre a questo, nell’esercizio commerciale, che si presentava “in condizioni igieniche preoccupanti per l’incolumità pubblica”, sono stati trovati e sequestrati 5,468 chili di carne bovina, di agnello e di pollo “maleodorante, in cattivo stato di conservazione” e, in alcuni casi, “parzialmente annerita”, un sacco di riso da 25 chili “infestato da blatte sia vive che morte”, e “tre sacchi di riso dal peso di 20 chili, di cui uno esposto alla vendita con ciotola per prelevare il prodotto, in cui è stata rilevata la presenza di blatte e altri insetti, fra cui moscerini e formiche”.

www.bolognatoday.it



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -