Oim (Onu): in Libia oltre 640 mila ”migranti”

Condividi

 

TUNISI, 11 LUG – Sono almeno 641.398 i migranti censiti in Libia dall’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) nella 25ma edizione della raccolta dati del Displacement Tracking Matrix (Dtm) pubblicata oggi e relativa al trimestre marzo-maggio 2019.

Secondo il rapporto i migranti in Libia provengono da oltre 39 diverse nazioni e risultano presenti in tutti i 100 comuni libici, distribuiti in 565 delle 667 comunità della Libia.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::$$$$$::::::::::::::::::::::::::::::::

Tunisia: Oim promuove migrazioni sicure con una messa in scena teatrale
Il teatro della migrazione, si legge in un comunicato dell’Oim, diventa una metafora grazie alla quale è possibile riflettere sulla questione migratoria mettendo al centro l’umanità, un’espressione culturale che porta...
Oim (ONU): l’immigrazione è inevitabile, desiderabile e necessaria
Migration is: • inevitable • desirable • necessary this Easter, let’s not forget those who are caught in crises around the world. lo scrive su twitter l’Oim (l‘organizzazione ONU che...
L’Italia apre centro di smistamento migranti in Africa gestito dall’Oim
Ad Agadez si trova il più grande centro di smistamento di migranti in Africa aperto dall'Italia e ora gestito dall'Oim...
Le migrazioni di massa e l’ente miliardario che le “promuove” (Oim)
di Maurizio Blondet Qualche giorno fa’ ho segnalato come le masse di clandistini imbarcati dalla Libia non solo sono quasi tutti negri sub-sahariani (che Rai 3 continua a chiamare “siriani...

 

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -