Roma: così Zingaretti impedisce da mesi la raccolta dei rifiuti

Condividi

 

È ora di dire basta. Roma e i romani non possono essere ostaggio di un personaggio come Zingaretti che utilizza le istituzioni che presiede per meschini giochi politici. Da oltre un mese Roma aspetta l’ordinanza regionale che consenta ad Ama di portare i rifiuti negli impianti di smaltimento. Solo ieri, messo alle corde, Zingaretti ha diramato l’ordinanza. Ma si tratta di un’ordinanza INAPPLICABILE. Per questo gli impianti hanno i cancelli chiusi e i camion non possono scaricare i rifiuti che AMA raccoglie ogni giorno, e che restano quindi per strada. Gli operatori Ama lavorano a ritmo continuo anche di sabato e domenica in condizioni non facili per il bene della città.

Ormai è chiaro, Zingaretti vuole gettare la città nel caos rifiuti per colpire politicamente Virginia Raggi. Tutto ciò è inaccettabile e vergognoso. Siamo di fronte al peggior comportamento della peggiore politica. Giochi di palazzo sulle spalle dei cittadini. (OPi – 8.7.2019)



Da mesi Zingaretti tiene chiusi gli impianti di smaltimento dei rifiuti. Virginia Raggi ha smascherato la sua ordinanza, inapplicabile, mostrando come i camion Ama trovino i cancelli chiusi. Ovviamente i giornali sono venuti in soccorso del segretario PD parlando di “gaffe della Raggi” e sostenendo che l’impianto non rientrasse nell’ordinanza. Niente di più falso!
Come potete vedere l’impianto Rida Ambiente srl rientra nell’ordinanza.

Il problema è che l’ordinanza di Zingaretti non funziona. E perché non funziona? Ce lo dice la stessa Rida Ambiente srl: “Non possiamo che sottolineare come davvero non si comprenda il comportamento dell’amministrazione regionale che ben conosce e pianifica i flussi e che ciononostante autorizza o comunque consente evidenti incongruenze nella quantificazione dei flussi stessi. Incongruenze che impediscono agli operatori la concreta applicabilità delle misure da essa stessa adottate con l’Ordinanza, in una situazione d’emergenza che la stessa dichiara e che peraltro era stata negata pochi giorni prima”. Vi rendete conto del comportamento di Zingaretti?
La strategia è chiara: lasciare i rifiuti per strada per colpire politicamente Virginia Raggi. Ma stavolta neanche le FAKE NEWS di tutto il sistema possono salvare Zingaretti di fronte all’evidenza dei fatti.



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -