Palermo, Orlando Cascio: cittadinanza onoraria a equipaggio Sea Watch

“Hanno salvato vite umane”: allo staff della Sea Watch la cittadinanza onoraria di Palermo.

“Agli uomini e alle donne della Sea Watch per l’impegno mostrato di fronte al drammatico ed inarrestabile flusso migratorio, contribuendo in modo determinante al salvataggio di vite umane. Per rendere omaggio a cittadini e cittadine che negli ultimi mesi sono protagonisti di una operazione di umanità e professionalità; un atto di amore e coraggio che giorno dopo giorno ha salvato e salva vite umane, ridato speranze e costruito un ponte di solidarietà nel mare Mediterraneo, anche contro logiche, politiche e leggi che poco hanno di umano e civile”.

Con queste parole, il sindaco Leoluca Orlando ha annunciato di voler concedere all’equipaggio e allo staff della nave Sea Watch la cittadinanza onoraria della città di Palermo, dopo quella concessa, con analoga motivazione, alla Guardia Costiera (ottobre 2015) e a Medici senza Frontiere (settembre 2015).“

www.palermotoday.it

Nel frattempo, la Ong tedesca presenta un esposto alla procura di Agrigento contro le Autorità Marittime Italiane.

Sea Watch presenta esposto contro Autorità Marittime Italiane

 

Condividi