Generale Milillo: come può un musulmano giurare fedeltà alla Repubblica Italiana?

Condividi

 

“Mi domando e chiedo – senza voler fare alcuna polemica – come può un musulmano giurare “fedeltà alla Repubblica Italiana e alle sue leggi” se il Corano gli impone, fra molte assurdità, che la legge coranica prevale sulle altri leggi dello Stato? O i suoi superiori questo non lo glielo hanno spiegato bene nell’integrarlo o il Sacro Giuramento di una volta è diventato una “buffonata” per cui non si potrà più fare riferimento neanche all’Arma che nel tempo rinunzierà alla nostra protettrice Madre Celeste “Virgo Fidelis” con Allah.
Integrazione vuol dire riconoscere in toto le nostre leggi.”

Lo scrive su Facebook il generale Gianfranco Milillo (Generale di Brigata dei Carabinieri )

A sostegno dei dubbi del generale

Francia: Il jihadismo contamina l’esercito e la polizia

Belgio, 60 militari islamici sotto sorveglianza

Choc nell’esercito tedesco: soldati si arruolano nell’Isis

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -