Elton John riceve la Legion d’Honneur francese

Getty image

Elton John è stato insignito con il più alto riconoscimento civile francese, la Legion d’Honneur. Il musicista britannico è stato premiato da Macron durante una cerimonia al Palazzo dell’Eliseo. Il presidente ha elogiato Sir Elton, 72 anni, come un “genio melodico” e come uno dei primi artisti gay a dare voce alla comunità LGBT.

L’ente di beneficenza “The Elton John Aids Foundation”, ha generato oltre 310 milioni di sterline per la prevenzione, l’educazione e il sostegno all’HIV.
Durante il suo discorso, il cantante ha detto quanto fosse importante per lui la battaglia contro l’AIDS: “Come la musica, la lotta contro l’AIDS è stata la mia passione per molti anni. E, come la musica, questa lotta mi ricorda ogni giorno lo straordinario potere dello spirito umano.”

E ancora: “le cose che ci legano sono più forti di quelle che ci dividono, è questo magico spirito umano che porterò con me, come membro orgoglioso della Legion d’Onore”.
Poi ha aggiunto: “Ho una grande storia d’amore con la Francia: qui ho una casa, ho sempre amato venire qui, amo la cultura francese, il modo di vivere e il popolo francese”.

Elton era in Francia come tappa del suo tour di addio. L’anno scorso, la leggenda del pop ha infatti annunciato che avrebbe rinunciato ai tour per passare più tempo con la sua famiglia. Ha detto che avrebbe salutato i fan con un tour mondiale finale, Farewell Yellow Brick Road, che comprende oltre 300 concerti in cinque continenti.

Condividi