Migranti, card. Sepe: ”Napoli città aperta che sa accogliere”

Condividi

 

NAPOLI, 15 GIU – La “spinta” di Papa Francesco è di “costruire ponti” e “Napoli è una città aperta che sa accogliere”, a differenza di chi “invece di aprire le porte, le ‘inserra’ (chiude a chiave, in dialetto napoletano, ndr) causando morte”.

A parlare è il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli, in occasione dell’incontro per illustrare il programma della visita in città, il prossimo 21 giugno, di Papa Francesco, per il convegno “La teologia dopo Veritatis Gaudium nel contesto del Mediterraneo”. Proprio quel Mediterraneo, ha ricordato il presule, che “nelle parole del Santo Padre non deve essere più un cimitero”.



E’ un messaggio, come ha spiegato Sepe, “rivolto a chi istituzionalmente è deputato a rendere questo mare ‘nostrum’, cioè che accoglie chi chiede di essere salvato, soprattutto se sono donne, bambini, malati”. “A nessuno è permesso rifiutare o scartare chi viene da fuori – dice – Sono nostri fratelli e sorelle, noi abbiamo il dovere umano e cristiano di accoglierli”. (ANSA)

Napoli: immigrata nuda sull’albero sputa sui passanti

  Una donna completamente nuda, è salita su un albero in piazza Vittoria, nella zona di Chiaia, creando scompiglio. Protagonista della vicenda, una migrante di origine africana, che è stata colta da un raptus. È accaduto a Napoli, nella tarda mattinata di martedì 4 giugno. La donna ha cominciato a lanciare rami e a sputare […]

Napoli: immigrato si spoglia e minaccia i passanti con un coltello

un giovane extracomunitario, dopo essersi disfatto della maglietta, ha estratto i genitali e ha tenuto sotto scacco l’importante arteria viaria per diversi minuti

Terrorismo, doveva lanciarsi in auto sulla folla: migrante arrestato a Napoli

Un migrante del Gambia è stato arrestato a Napoli nel corso di un’operazione antiterrorismo condotta da polizia e carabinieri. A quanto si è appreso dalle indagini coordinate dalla Procura sarebbe emerso il progetto di un attentato. L’uomo aveva chiesto asilo politico ma la pratica per la concessione era ancora in valutazione. L’uomo avrebbe ammesso di […]



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -