UE: Italia puo’ spendere 5,4 miliardi per le rinnovabili, non è aiuto di Stato

BRUXELLES, 14 GIU – La Commissione europea ha dato oggi il via libera al piano di aiuti, del valore complessivo di 5,4 miliardi, messo a punto dall’Italia per agevolare l’utilizzo delle fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica. Il piano, ha commentato la commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager, “è in linea con gli obiettivi Ue per l’ambiente e le regole europee sugli aiuti di Stato”. ansa

Condividi