‘Delirio febbrile’, straniero precipita da un palazzo su un’auto

Condividi

 

Ieri notte fragore di vetri infranti tra le strade di San Frediano. Rumori che hanno svegliato anche una signora che ha notato un ragazzo steso sul tettuccio panoramico di una vettura parcheggiata in Via del Leone. La signora, preoccupata, ha subito allertato il 113. Una volante è giunta sul posto ma non ha trovato che l’auto parcheggiata con la chiara sagoma di un uomo.

Gli agenti hanno eseguito delle verifiche nell’immediato rintracciando uno studente di 19 anni, nigeriano regolare, residente in città, appena visitato all’ospedale di Santa Maria Nuova per traumi compatibili con una caduta. Dai riscontri sarebbe emerso che il ragazzo, in preda a un delirio per una forte febbre, si sia sporto eccessivamente fino a precipitare nel vuoto dalla camera in cui alloggiava. “

www.firenzetoday.it

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -