Il rinviato a giudizio torna a Riace per un comizio elettorale

Condividi

 

24 MAG – Domenico “Mimmo” Lucano, sindaco sospeso di Riace, potrà tornare in paese ma solo per partecipare, dalle 18 alle 21, al comizio di chiusura della lista “Il cielo sopra Riace” in cui è candidato come consigliere. Lucano, inoltre, potrà tornare a Riace anche domenica ma esclusivamente per andare al seggio a votare. Lo ha deciso il presidente del tribunale di Locri senza penale dibattimentale Fulvio Accurso accogliendo la richiesta dei difensori.

Il pm aveva espresso parere favorevole solo per il voto. Lucano è sospeso dall’incarico di sindaco e non può tornare nel suo paese dal 16 ottobre dello scorso anno. Dopo essere stato sottoposto agli arresti domiciliari il 2 ottobre nell’ambito dell’inchiesta della procura di Locri, Lucano era stato rimesso in libertà il 16 ottobre dal Tribunale del riesame di Reggio Calabria, ma con l’obbligo di divieto di dimora a Riace. Divieto confermato dallo stesso Riesame chiamato a pronunciarsi nuovamente dalla Cassazione. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -