Conte: “non abbiamo bisogno di derive nazionalistiche”

Condividi

 

In questo momento non abbiamo bisogno di europeisti “a buon mercato” o fideistici, e non abbiamo neppure bisogno di derive nazionalistiche. Ciò che serve all’Europa è un contributo critico, di chi ha la lucida capacità di comprendere i problemi e offrire un contributo costruttivo. (il premier Conte su Twitter)

Glielo ha suggerito la Merkel che sta vigilando sull’Italia

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -