L’arroganza tedesca: “Antieuropeismo in aumento, Berlino vigilerà sull’Italia”

Condividi

 

Ue: Kramp-Karrenbauer (Cdu), Berlino vigilerà sull’Italia – -A causa della “alleanza tra populisti” che governa in Italia, la Germania si vede costretta “a essere molto vigile”. Lo afferma Annegret Kramp-Karrenbauer, presidente della Cdu, in un’intervista pubblicata oggi da Repubblica. “La situazione italiana vista da fuori è difficile da comprendere”, spiega la 56enne succeduta lo scorso dicembre ad Angela Merkel alla guida dei cristiano-democratici tedeschi.

Siamo preoccupati che l’anti-europeismo stia crescendo, anche sotto forma di sostegno alla Lega. Ci preoccupa poi che potenze come la Russia e la Cina, che non hanno certamente alcun interesse ad un’Europa forte e stabile, stiano cercando di aumentare la loro influenza in Italia“.



In sostanza, conclude “AKK”, come viene chiamata, “gli sviluppi in Italia – uno dei Paesi fondatori della Ue e uno dei Paesi più grandi e più potenti in Europa – ci costringono e costringono la Germania ad essere molto vigili”.

Ue: Kramp-Karrenbauer (Cdu), non sego poltrona su cui siede Merkel – – E ancora: “La Germania è uno dei Paesi più potenti in Europa ed è importante che restiamo pronti ad agire. Per dirla in modo ancora più esplicito: non mi alzo tutte le mattine con una sega in mano per andare alla cancelleria e segare la poltrona di Angela Merkel”. affaritaliani.it

L’Unione Europea è una tirannide giacobina e va disintegrata



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -