Migranti, Salvini: ‘qualcuno accoglieva per far quattrini’

Il vicepremier Matteo Salvini torna a polemizzare sul tema immigrazione, stavolta prendendo di mira la Caritas.

Vengo attaccato da qualche parroco e vescovo perché abbiamo ridotto da 35 euro a 21 euro al giorno i soldi per mantenere gli immigrati. Se siete generosi accogliete anche con meno soldi. Mi viene il dubbio che qualcuno accoglieva per far quattrini non perché aveva il cuore buono e generoso“, afferma il ministro dell’Interno.

Condividi