Nigeriano sul bus con mezzo chilo droga Shaboo, arrestato

Torino – Sull’autobus con mezzo chilo droga Shaboo – Arrestato per traffico di sostanze stupefacenti un giovane nigeriano poi condotto presso il carcere Lorusso-Cutugno di Torino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

È stato fermato la scorsa notte a Torino dai militari della Guardia di Finanza di Torino. L’uomo era in possesso di circa 500 grammi di “Shaboo”, una pericolosa sostanza stupefacente nota anche come ice crystal, perché a vederla sembra proprio di trovarsi di fronte a piccoli cristalli di ghiaccio. Quello sequestrato dai finanzieri è un quantitativo ingente considerato il tipo di droga: ne occorre, infatti, una piccolissima dose, circa un decimo di grammo, per ottenere effetti devastanti.

Il giovane è stato individuato nei pressi di corso Vittorio Emanuele dalle Squadre Cinofile del Gruppo Pronto Impiego Torino mentre era già a bordo di un autobus in partenza per Venezia. Fondamentale alla riuscita dell’arresto, il contributo di Jane, il pastore belga Malinois delle Fiamme Gialle. L’animale, una volta salito sul pullman, si è diretto immediatamente verso il giovane, inducendo così i Finanzieri ad approfondire il controllo. L’ottimo fiuto di Jane è stato confermato poco dopo quando, nascosta all’interno degli indumenti intimi del ventenne, è stata trovata la sostanza stupefacente. Circa mezzo chilogrammo il quantitativo di droga sequestrata il cui valore si aggira intorno ai 100.000 euro.

www.torinotoday.it

Condividi