Afghanistan, attacco a ministero: almeno 7 morti e 8 feriti

Condividi

 

 

E’ di almeno 7 morti (4 civili e 3 soldati) e 8 civili feriti il bilancio dell’attacco sferrato questa mattina da un gruppo di terroristi alla sede del ministero dell’Informazione dell’Afghanistan, nel centro di Kabul, il giorno dopo che le speranze di colloqui di pace onnicomprensivi sono crollate.

Il capo della polizia, il generale Sayed Mohammad Roshandil, ha detto che dapprima un attentatore kamikaze si e’ fatto esplodere davanti al ministero aprendo cosi’ la strada a quattro uomini armati di tutto punto che sono penetrati nell’edificio governativo nonostante l’imponente sorveglianza. Un portavoce del ministero dell’Interno Nasart Rahimi ha spiegato che le forze di sicurezza hanno bloccato tutte le strade vicino al luogo dell’attacco e che durante una sparatoria innescata con i terroristi sono riusciti a uccidere altri quattro kamikaze. ANSA

Le balle di Emma Bonino: 10 anni in Afghanistan non sono sprecati, ora è un altro Paese

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -