Superbia climatica. Greta: “non ho tempo per pensare a Trump”

Condividi

 

“Non so cosa direi a Donald Trump se lo incontrassi, probabilmente niente, perché con lui i fatti non funzionano. Qualcun altro dovrà convincerlo, perché io non ho tempo“. Ad affermarlo è Greta Thunberg, la minorenne strumentalizzata dall’élite con la scusa di combattere il fantomatico cambiamento climatico.

L’arrogante 16enne svedese si è esibita in un’intervista a Sky TG24, realizzata da Federico Leoni. L’intervista sarà in onda domani, martedì 16 aprile a partire dalle 16, all’interno di Sky TG24 Pomeriggio, condotto da Olivia Tassara, con un approfondimento speciale dedicato al tema della (inesistente) crisi climatica.



“Molte persone si sono concentrate su di me come persona – ha spiegato Greta a Sky TG24 – e non sulla crisi climatica. Questo distoglie l’attenzione dalla questione, ma se le persone parlano di me di conseguenza devono parlare anche del problema del cambiamento climatico. Non c’è molto altro che io possa fare se non continuare su questa strada, vale a dire attirare l’attenzione sulla crisi climatica”.

Greta e il complotto massonico sul clima: la dittatura invisibile

Greta, Mattarella e la bufala della crisi climatica

Lettera aperta a Greta: vai a studiare prima di farti usare ‘per salvare il Mondo’

 



   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -