Mogherini: lavoriamo per far uscire i “migranti” dalla Libia

Condividi

 

STRASBURGO, 16 APR – “Non soltanto i libici sono in condizione di sofferenza ma anche i migranti, i rifugiati nei centri detenzione (???) sono a rischio. Stiamo lavorando con Oim e Unhrc per evacuarli e farli uscire dalla Libia e portarli in posti più sicuri anche regioni più sicure nel resto del Paese.

Così l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini. “Decine di migranti hanno lasciato la Libia giorni fa per tornare verso il loro paese volontariamente, tuttavia le condizioni sul terreno vanno deteriorandosi e per questo chiediamo a alle parti di consentire una evacuazione fluida dei centri di detenzione”, ha sottolineato. (ANSAmed).



Intanto a Tripoli non si muove una foglia e la gente se ne va al mare in barca a vela



   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -