Claudio Borghi attacca Monti: “ha distrutto la domanda interna”

Condividi

 


«Quando Monti ha preso il potere – dice Borghi – ha distrutto la domanda interna, con dodici trimestri consecutivi di recessione». «Ma l’ Europa dell’ austerità non porterà mai a risultati: dopo i sacrifici non ci sarà ricompensa».

E quindi propone la sua alternativa: «Adottare lo schema giapponese e cioè dotarsi di una banca centrale che finanzia interventi pubblici, un modello che in Europa non credo porti rischi inflazionistici».

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -