Tunisia firma accordi politici ed economici con l’Arabia Saudita

Condividi

 

Il Presidente tunisino ieri ha fatto accordi con la “democraticissima ” Arabia Saudita dalla quale, qualche settimana fa, ha ricevuto anche un prestito di 500 milioni di dollari. Intanto noi continuiamo a regalare ed a prestare milioni di dollari alla Tunisia per il loro processo democratico.

Diversi accordi economici, politici e di sicurezza sono stati firmati dopo un incontro fra il presidente della Repubblica della Tunisia, Béji Caïed Essebsi e il re saudita Salman bin Abdelaziz, alla presenza di delegazioni di entrambi i paesi.



Durante l’incontro, i partecipanti hanno discusso le prospettive di cooperazione bilaterale tra la Tunisia e il Regno Saudita in vari campi ed hanno discusso le relazioni tra i due paesi e  come rafforzarle e svilupparle, oltre a rivedere gli ultimi eventi regionali e internazionali.

Il re Salman bin Abdelaziz Al Saud è arrivato a Tunisi giovedì per partecipare al summit arabo ed è stato ricevuto all’aeroporto dal Presidente Essebsi.

Dieci accordi e memorandum d’intesa sono stati firmati tra la Tunisia e il Qatar, al termine dell’incontro allargato della settima sessione dell’Alta Commissione congiunta tunisina-Qatariana, che si è tenuta  sabato 2 marzo 2019 al Palazzo Dhiafa di Cartagine. .

Firmati alla presenza del capo del governo, Youssef Chahed e il primo ministro e ministro dell’interno del Qatar, lo sceicco Abdallah bin Nasser bin Khalifa Al Thani, questi accordi sono i seguenti:

– Accordo di cooperazione nel settore del trasporto marittimo tra i governi tunisino e del Qatar;

– Memorandum tra il Ministero dei Trasporti e il Ministero dei Trasporti e della Comunicazione del Qatar nell’area dei porti marittimi e commerciali;

– Memorandum d’intesa sul riconoscimento reciproco dei certificati per marinai;

– Accordo sui servizi aerei;

– Primo programma esecutivo dell’accordo di cooperazione nel settore della gioventù e dello sport 2019-2020;

– Memorandum nei settori del turismo e del turismo d’affari;

– Terzo programma esecutivo dell’accordo culturale e tecnico tra il governo tunisino e il governo del Qatar 2019-2020-2021;

– Memorandum of Understanding nei settori della promozione dell’industria, dell’innovazione e dello sviluppo tecnologico;

– Protocollo d’intesa per i gemellaggi tra la Municipalità di Tunisi e la Municipalità di Doha;

– Processo verbale della settima sessione della Alta Commissione mista tunisina-Qatariana.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -