Tunisia: 90 uomini armati tentano di imbarcarsi per l’Italia

Condividi

 

E’ stato un sabato notte pieno di terrore per il personale che lavora nel porto commerciale di La Goulette. Era l’una del mattino quando una “orda” di 90 individui, minorenni compresi, tutti armati di coltelli, ha invaso il porto ed ha preteso, sotto minaccia, di imbarcarsi su una nave diretta in Italia.

I lavoratori del porto hanno dato l’allarme e la polizia, arrivata sul posto piuttosto rapidamente, è stata in grado di controllare la situazione e di fermare tutti questi individui. 20 di loro sono stati indirizzati a servizi specializzati per la delinquenza minorile a El Gorgeni.

Condividi l'articolo

 



   

3 Commenti per “Tunisia: 90 uomini armati tentano di imbarcarsi per l’Italia”

  1. Grazie PD, avete creato voi, tutto questo. Avete favorito l’invasione e continuate a chiedere l’apertura dei confini. Siate maledetti

  2. Piera marbelli

    Poveri erano profughi che venivano dalla guerra

  3. Qualche Autorità della Santa Sede, ha firmato? Il Santo Padre condivide la pena inflitta? Tante domande, nessuna risposta!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -