Tunisia: 90 uomini armati tentano di imbarcarsi per l’Italia

E’ stato un sabato notte pieno di terrore per il personale che lavora nel porto commerciale di La Goulette. Era l’una del mattino quando una “orda” di 90 individui, minorenni compresi, tutti armati di coltelli, ha invaso il porto ed ha preteso, sotto minaccia, di imbarcarsi su una nave diretta in Italia.

I lavoratori del porto hanno dato l’allarme e la polizia, arrivata sul posto piuttosto rapidamente, è stata in grado di controllare la situazione e di fermare tutti questi individui. 20 di loro sono stati indirizzati a servizi specializzati per la delinquenza minorile a El Gorgeni.

Condividi

 

3 thoughts on “Tunisia: 90 uomini armati tentano di imbarcarsi per l’Italia

  1. Grazie PD, avete creato voi, tutto questo. Avete favorito l’invasione e continuate a chiedere l’apertura dei confini. Siate maledetti

  2. Qualche Autorità della Santa Sede, ha firmato? Il Santo Padre condivide la pena inflitta? Tante domande, nessuna risposta!

Comments are closed.