Attentato bus, le urla e la fuga dei bambini liberati dai Carabinieri

Condividi

 


Le urla e la corsa: la fuga dall’autobus dei bambini terrorizzati. I carabinieri hanno fermato il mezzo e liberato gli studenti. Il video dalla pagina Facebook di Massimo Traetta.

Nella mattinata di mercoledì 20 marzo, un uomo di 47 anni non ancora compiuti, Ousseynou Sy, italiano di origini senegalesi, ha dirottato un autobus delle Autoguidovie di Crema sul quale si trovavano 51 ragazzini di delle scuola media Vailati di Crema, nel Cremonese, e due loro professori. I ragazzi sono stati poi liberati dai carabinieri e l’uomo è stato arrestato

 

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Attentato bus, le urla e la fuga dei bambini liberati dai Carabinieri”

  1. Maurizio Albertini

    Premetto che non sono razzista,ma mettere in mano un pullman pieno di bambini ad una persona che aveva avuto problemi con la giustizia per reati sessuali.Vorrei sapere se chi lo ha messo a quel posto ne era a conoscenza veramente una follia

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -