Borghezio: ”i Gilet Gialli devono restare una rivoluzione pacifica”

Condividi

 

«Sarò presente oggi, a titolo personale – dichiara l’On. Mario Borghezio – al grande convegno di ‘Riposte Laïque’ sui gilets jaunes (invitato anche Armando Manocchia, ndr) anche dopo i vergognosi atti di violenza di ieri.

Concordo infatti con chi, in Francia come in tutta Europa, considera il fenomeno dei gilets jaunes come una delle più importanti novità politiche che impensieriscono i vecchi poteri.

Non mi stupisce che vi siano infiltrazioni teleguidate di violenti che non rappresentano certamente l’anima di questo importante movimento spontaneo ed autogestito.

Darò al Convegno la solidarietà alla battaglia pacifica di chi vuole far sparire quella ‘linea Maginot’ eretta dalle élites di potere per impedire al popolo di esprimersi e di contare. Ma pacificamente, come deve essere la nuova rivoluzione civica che ridà vero potere e vera democrazia ai nostri popoli!»

On. Mario Borghezio – Deputato Lega al P.E.

Torino, 17/03/2019


Assemblea dei Gilets Gialli a Parigi, invitati anche Borghezio e Manocchia

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -