Orban al Ppe: ”chiedo scusa se vi siete sentiti offesi”

Condividi

 

BERLINO, 14 MAR – “Vorrei esprimere le mie scuse, se vi siete sentiti offesi dalla mia citazione”. Lo scrive il premier ungherese Viktor Orban in una lettera al presidente del gruppo del Ppe Joseph Daul, riferendosi alla citazione di Lenin di “utili idioti” da lui usata in un’intervista al quotidiano tedesco Die Welt am Sonntag in riferimento ai membri del Ppe che ne avevano proposto la cacciata.

Orban: i membri del Ppe che vogliono cacciarmi sono ‘utili idioti’

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -