Due vite spezzate. “Non doveva essere libero, non doveva essere qui”

Condividi

 

Due persone, marito e moglie, sono morte e altre 5 sono rimaste ferite, fra cui due bambini, in un incidente stradale avvenuto la scorsa notte lungo la SS16 nel territorio di Porto Recanati.

Arrestato per omicidio stradale Marouane Farah, un marocchino di 34 anni con precedenti per droga e aggressione. Ubriaco, era alla guida di una Audi, che ha invaso la corsia opposta, andando a scontrarsi con la Peugeot della famigliola. In auto con lui c’erano due connazionali, rimasti feriti.

Il commento di Mario Giordano

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -